Questo sito utilizza i cookie. I cookie ci aiutano a garantirti un’esperienza di navigazione migliore. Questo sito utilizza, altresì, cookie di terze parti a fini di analisi

Per informazioni o per sapere come autorizzare, limitare o bloccare i cookie clicca sul link qui di seguito. Per saperne di piu'

Approvo

Informativa estesa

1. Informativa Cookies

In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito con riferimento all’utilizzo dei cookie e al relativo trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano.

Vai alla sezione Privacy per conoscere le politiche di sicurezza del nostro sito, il Titolare, l’elenco dei Responsabili dei trattamenti, le modalità del trattamento e i diritti agli interessati (ai sensi dell’art. 7 del D.Lgs. n. 196/2003).

Al fine di offrire sempre la miglior navigazione possibile, il nostro sito utilizza i cookie proprietari e di “terze parti”.

Un cookie è un file di testo che viene memorizzato sul tuo terminale (desktop, tablet, smartphone, notebook), tramite il tuo browser, durante la navigazione.

Attraverso questi cookie il sito potrà ricordarsi di te e delle tue preferenze ogni volta che accederai allo stesso.

I cookie che utilizziamo sono suddivisi nelle seguenti categorie:

Categoria 1: Cookie Tecnici “Strettamente necessari”

I cookie tecnici permettono un agevole utilizzo del sito. In particolare, utilizziamo cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale fruizione del sito, ricordando, ad esempio, la preferenza linguistica durante la navigazione.

Puoi in ogni momento autorizzare, limitare o bloccare i cookie attraverso le impostazioni del tuo browser secondo le modalità spiegate al punto 3. Se tuttavia, imposterai il tuo browser in modo da rifiutare tali cookie, alcuni servizi del sito potrebbero non essere visualizzati correttamente.

 

Categoria 2: Cookie Analytics “di terze parti”

Nel nostro sito utilizziamo cookie analytics “persistenti” di terze parti (google analytics) al fine di raccogliere, in modo anonimo, informazioni sull’utilizzo del sito. Tali cookie, funzionalmente assimilabili ai cookie tecnici, sono trattati in forma aggregata a fine di monitorare le aree del sito maggiormente visitate, il numero degli accessi ed, in generale, per ottenere statistiche anonime circa l’utilizzo del sito.

Puoi in ogni momento autorizzare, limitare o bloccare i cookie attraverso le impostazioni del tuo browser secondo le modalità spiegate al punto 3.

Link all’informativa privacy e cookie per i cookie di google analytics:

-       Google (http://www.google.com/policies/privacy/)

2. Espressione del consenso

I cookie verranno utilizzati esclusivamente previo consenso dell’interessato. Per l’espressione del consenso è sufficiente continuare la navigazione del sito mediante, ad esempio, un click su un’altra sezione del medesimo portale.

3. I cookie e le impostazioni del tuo browser:

Qui di seguito, in ottemperanza al provvedimento del Garante della Privacy del 08.05.14, i link alle impostazioni dei singoli browser per poter autorizzare, limitare e disabilitare i cookie:

- Chrome

- Firefox

- Internet Explorer

- Opera

- Safari

Tutti sanno che una cosa é impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa, e la inventa.

(Albert Einstein)

L’AGCOM si pronuncia nel caso Mediaset-Vivendi: superati i tetti anti-concentrativi stabiliti dal Testo Unico da parte di Vivendi

L’AGCOM si pronuncia nel caso Mediaset-Vivendi: superati i tetti anti-concentrativi stabiliti dal Testo Unico da parte di Vivendi

Con provvedimento del 17 aprile scorso, AGCOM ha accertato la violazione da parte della società Vivendi S.A. delle norme di cui al comma 11 dell’articolo 43 del Testo Unico dei servizi di media audiovisivi e radiofonici.

La ratio di tale norma, anche alla luce della sempre crescente convergenza tra il settore delle telecomunicazioni e quello dei media tradizionali, è quella di evitare che un’impresa che già detiene, direttamente o indirettamente, una posizione dominante nel settore delle telecomunicazioni possa raggiungere (direttamente o indirettamente) una rilevante dimensione economica nel sistema integrato delle comunicazioni (SIC) determinando così fenomeni di concentrazione e quindi effetti distorsivi per il pluralismo nel medesimo sistema e nei singoli mercati che lo compongono.

Secondo quanto accertato dall’Autorità, in ragione delle partecipazioni azionarie detenute in Telecom Italia S.p.A. e in Mediaset S.p.A., a Vivendi sono infatti riconducibili, rispettivamente, più del 40% dei ricavi Telco e più del 10% dei ricavi SIC, così determinando un superamento dei tetti anti-concentrativi stabiliti dal Testo Unico.

L’Autorità ha quindi ordinato alla società Vivendi S.A. di rimuovere, nel termine di 12 mesi dalla notifica del provvedimento, la posizione accertata, con obbligo altresì di presentare, entro 60 giorni, un piano con le modalità con le quali la società intende ottemperare. L’inottemperanza a tale ordine è soggetta ad applicazione della sanzione amministrativa pecuniaria pari al 2% fino al 5% del fatturato realizzato della società nell’ultimo esercizio chiuso prima della contestazione (di cui all’articolo 1, comma 31, della legge 31 luglio 1997, n. 249).

Il provvedimento di AGCOM può essere impugnato davanti al TAR del Lazio entro 60 giorni dalla data di comunicazione.