Questo sito utilizza i cookie. I cookie ci aiutano a garantirti un’esperienza di navigazione migliore. Questo sito utilizza, altresì, cookie di terze parti a fini di analisi

Per informazioni o per sapere come autorizzare, limitare o bloccare i cookie clicca sul link qui di seguito. Per saperne di piu'

Approvo

Informativa estesa

1. Informativa Cookies

In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito con riferimento all’utilizzo dei cookie e al relativo trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano.

Vai alla sezione Privacy per conoscere le politiche di sicurezza del nostro sito, il Titolare, l’elenco dei Responsabili dei trattamenti, le modalità del trattamento e i diritti agli interessati (ai sensi dell’art. 7 del D.Lgs. n. 196/2003).

Al fine di offrire sempre la miglior navigazione possibile, il nostro sito utilizza i cookie proprietari e di “terze parti”.

Un cookie è un file di testo che viene memorizzato sul tuo terminale (desktop, tablet, smartphone, notebook), tramite il tuo browser, durante la navigazione.

Attraverso questi cookie il sito potrà ricordarsi di te e delle tue preferenze ogni volta che accederai allo stesso.

I cookie che utilizziamo sono suddivisi nelle seguenti categorie:

Categoria 1: Cookie Tecnici “Strettamente necessari”

I cookie tecnici permettono un agevole utilizzo del sito. In particolare, utilizziamo cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale fruizione del sito, ricordando, ad esempio, la preferenza linguistica durante la navigazione.

Puoi in ogni momento autorizzare, limitare o bloccare i cookie attraverso le impostazioni del tuo browser secondo le modalità spiegate al punto 3. Se tuttavia, imposterai il tuo browser in modo da rifiutare tali cookie, alcuni servizi del sito potrebbero non essere visualizzati correttamente.

 

Categoria 2: Cookie Analytics “di terze parti”

Nel nostro sito utilizziamo cookie analytics “persistenti” di terze parti (google analytics) al fine di raccogliere, in modo anonimo, informazioni sull’utilizzo del sito. Tali cookie, funzionalmente assimilabili ai cookie tecnici, sono trattati in forma aggregata a fine di monitorare le aree del sito maggiormente visitate, il numero degli accessi ed, in generale, per ottenere statistiche anonime circa l’utilizzo del sito.

Puoi in ogni momento autorizzare, limitare o bloccare i cookie attraverso le impostazioni del tuo browser secondo le modalità spiegate al punto 3.

Link all’informativa privacy e cookie per i cookie di google analytics:

-       Google (http://www.google.com/policies/privacy/)

2. Espressione del consenso

I cookie verranno utilizzati esclusivamente previo consenso dell’interessato. Per l’espressione del consenso è sufficiente continuare la navigazione del sito mediante, ad esempio, un click su un’altra sezione del medesimo portale.

3. I cookie e le impostazioni del tuo browser:

Qui di seguito, in ottemperanza al provvedimento del Garante della Privacy del 08.05.14, i link alle impostazioni dei singoli browser per poter autorizzare, limitare e disabilitare i cookie:

- Chrome

- Firefox

- Internet Explorer

- Opera

- Safari

Se c'é un modo di fare meglio, trovalo.

(Thomas Edison)

Le “varianti innovative” non sono sufficienti (da sole) ad attribuire carattere distintivo a un marchio di forma
Giovedì, 31 Maggio 2018 12:08

Le “varianti innovative” non sono sufficienti (da sole) ad attribuire carattere distintivo a un marchio di forma

di Ilaria Gargiulo

Se un marchio tridimensionale consiste nella forma del prodotto per il quale è richiesta la registrazione, la presenza di una “variante innovativa” rispetto alle forme usuali di tale prodotto non è sufficiente di per sé a dimostrare che il marchio possiede quel carattere distintivo necessario affinché possa essere validamente registrato. E’ quanto stabilito nella sentenza del Tribunale Europeo dello scorso 16 maggio che, nel confermare la decisione della Commissione di ricorso dell’EUIPO, ha ribadito la necessità che un marchio consenta sempre al consumatore medio – ragionevolmente informato – di distinguere il prodotto in esame rispetto a quelli di terzi. 

Il marchio oggetto di causa consisteva in una sfera per massaggio terapeutico (depositato per articoli fisioterapici e strumenti di massaggio) a forma di proiettile, risultante dall’unione di più elementi di design, divisi da una fascia di colore contrastante, che creavano quarantadue angoli. La società titolare della domanda di marchio - la Triggerball GmbH - aveva sostenuto come questi elementi fossero sufficienti ad attribuire al segno un carattere innovativo rispetto ai prodotti simili presenti sul mercato; circostanza negata dalla Commissione di ricorso e poi confermata dal Tribunale anche per assenza di sufficienti prove e in particolare per l’assenza di un confronto tra il marchio richiesto e le sfere per massaggi conosciute.

La sentenza conferma quanto già più volte stabilito dalla giurisprudenza in tema di esame del requisito della capacità distintiva dei marchi di forma. I criteri in base ai quali svolgere tale esame sono i medesimi previsti dalla legge per tutte le categorie di marchi, tuttavia i Giudici nazionali ed europei hanno spesso evidenziato come, in concreto, può risultare più difficile dimostrare il carattere distintivo di un marchio di forma rispetto ad uno denominativo o figurativo e che non possono ritenersi sufficienti la novità o l’originalità di un segno se queste non sono decisive ai fini di apprezzarne la distintività. 

Ciò in quanto il consumatore medio non è abituato a presumere l’origine dei prodotti sulla base della loro forma o confezione e la percezione del segno di forma può essere differente rispetto a quella di un segno tradizionale (cfr. Corte UE C-238/06). Di conseguenza, solo quando un marchio si discosta in maniera significativa dalla norma e dagli usi di settore può assolvere alla propria funzione di indicatore di origine e può quindi considerarsi dotato di capacità distintiva. La presenza di tale requisito giustifica, infatti, la concessione del diritto esclusivo di marchio quale eccezione al principio di libera concorrenza. 

ilaria.gargiulo@milalegal.com