Se c'é un modo di fare meglio, trovalo.

(Thomas Edison)

di Elisabetta Mina A seguito di una consultazione pubblica svoltasi nel 2017, l’autorità autodisciplinare pubblicitaria Uk (l’Advertising Standards Authority – ASA, ha modificato i due codici che regolano rispettivamente la pubblicità non televisiva e televisiva (il CAP Code e il BCAP Code), amministrati da tale autorità, rendendo più stringente il…
di Giacomo Lusardi L’art. 35 del Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (“GDPR”, Reg. UE 679/2016), che avrà piena applicazione in Italia a partire dal 25 maggio 2018, ha introdotto l’ obbligo di procedere a una c.d. “valutazione d’impatto” (“DPIA”, Data Protection Impact Assessment) prima di effettuare trattamenti di…
di Gilberto Cavagna A pochi giorni dall’emanazione dell’ordinanza del Tribunale di Firenze che ha sancito l’illiceità della riproduzione non autorizzata del David di Michelangelo per usi commerciali da parte di un’agenzia di viaggi (ordinanza del 26 ottobre 2017), la questione della tutela dei beni culturali contro usi da parte di…
di Marina Lanfranconi Lo scorso 6 dicembre la Corte di Giustizia dell’Unione Europea si è pronunciata nuovamente sul tema della distribuzione selettiva nel settore del lusso, ribadendo la legittimità di un simile sistema laddove mirato a salvaguardare l’immagine di lusso dei prodotti e a condizione che la scelta dei rivenditori…