Tutti sanno che una cosa é impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa, e la inventa.

(Albert Einstein)

Mock Trial
 Food and Design: quali possibilità di tutela? (13.11.15 Save the date)

Mock Trial
 Food and Design: quali possibilità di tutela? (13.11.15 Save the date)

Milalegal e Avvocati Associati Franzosi Dal Negro Setti sono lieti di invitarvi il prossimo 13 novembre 2015 al Mock Trial che si terrà presso la Triennale di Milano. 
 
Nell'incontro verrà trattato il tema della tutelabilità ai sensi delle norme in tema di proprietà intellettuale di ingredienti, procedimenti, ricette, forma, design del piatto, taste e smell nell'ambito di un mock trial (processo simulato). 

L'incontro si aprirà con i saluti della Direzione Legale di Expo seguito da un Giudice Relatore il quale illustrerà il caso simulato. Parte attrice e parte convenuta si confronteranno in una discussione sui vari elementi che compongono una ricetta e la forma di piatto e le possibilità di tutela dei vari aspetti come marchio, brevetto, design, diritto d'autore, know how mentre lo chef Gualtiero Marchesi si diletterà cucinando una sua ricetta. Verranno trattati profili civili e penali con il supporto di materiali audio-video.

Seguirà un test visivo e olfattivo sul riso e un supporto tecnico a cura dell'Ente Nazionale Risi con degustazione e osservazione da parte del pubblico delle caratteristiche del piatto. Il Collegio giudicante sarà composto da Marina Tavassi, magistrato del Tribunale di Milano, Presidente e Cord. della Sezione Specializzata in materia di Impresa, Il Direttore Generale di Ente Nazionale Risi e un noto opinion leader del settore Food & Design al fine di sperimentare le corti specializzate in composizione mista, con la presenza di tecnici del settore. 

In attesa della decisione il Segretario Generale di Indicam, Istituto di Centromarca per la lotta alla contraffazione, illustrerà i dati della contraffazione nel settore food. 

L'approccio è molto pratico ponendosi l'obiettivo di trattare i temi con il coinvolgimento attivo di istituzioni, professionisti del settore e imprese.