Tutti sanno che una cosa é impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa, e la inventa.

(Albert Einstein)

Collecting societies e Diritti d'autore: pubblicati in Gazzetta Ufficiale i decreti attuativi del D.Lgs. 15 marzo 2017 n. 35 in materia di gestione e collettiva dei diritti d’autore e diritti connessi

Collecting societies e Diritti d'autore: pubblicati in Gazzetta Ufficiale i decreti attuativi del D.Lgs. 15 marzo 2017 n. 35 in materia di gestione e collettiva dei diritti d’autore e diritti connessi

Sono stati pubblicati nella Gazzetta Ufficiale n. 243 dello scorso 18 ottobre 2018 i decreti attuativi del D.Lgs. 15 marzo 2017 n. 35 (in vigore dall’11 aprile 2017) che ha recepito nel nostro ordinamento la Direttiva 2014/26/UE introducendo rilevanti novità in tema di gestione collettiva dei diritti d’autore e dei diritti connessi. 

Si tratta del Decreto del Ministro dei beni e delle attività culturali del 5 settembre 2018 avente ad oggetto la definizione delle forme di esenzione o di riduzione dalla corresponsione dei diritti d'autore per particolari tipologie di soggetti, quali organizzatori di spettacoli dal vivo allestiti in luoghi con capienza massima di cento partecipanti, ovvero con rappresentazione di opere di giovani esordienti al di sotto dei trentacinque anni, titolari dell'intera quota dei relativi diritti d'autore.

E  del Decreto del Ministro dei beni e delle attività culturali del 5 settembre 2018 riguardante le nuove disposizioni attuative in materia di ripartizione dei compensi dovuti agli artisti interpreti ed esecutori per i diritti connessi al diritto d’autore, comprese le modalità di ripartizione dei compensi derivanti da riproduzione privata.