Questo sito utilizza i cookie. I cookie ci aiutano a garantirti un’esperienza di navigazione migliore. Questo sito utilizza, altresì, cookie di terze parti a fini di analisi

Per informazioni o per sapere come autorizzare, limitare o bloccare i cookie clicca sul link qui di seguito. Per saperne di piu'

Approvo

Informativa estesa

1. Informativa Cookies

In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito con riferimento all’utilizzo dei cookie e al relativo trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano.

Vai alla sezione Privacy per conoscere le politiche di sicurezza del nostro sito, il Titolare, l’elenco dei Responsabili dei trattamenti, le modalità del trattamento e i diritti agli interessati (ai sensi dell’art. 7 del D.Lgs. n. 196/2003).

Al fine di offrire sempre la miglior navigazione possibile, il nostro sito utilizza i cookie proprietari e di “terze parti”.

Un cookie è un file di testo che viene memorizzato sul tuo terminale (desktop, tablet, smartphone, notebook), tramite il tuo browser, durante la navigazione.

Attraverso questi cookie il sito potrà ricordarsi di te e delle tue preferenze ogni volta che accederai allo stesso.

I cookie che utilizziamo sono suddivisi nelle seguenti categorie:

Categoria 1: Cookie Tecnici “Strettamente necessari”

I cookie tecnici permettono un agevole utilizzo del sito. In particolare, utilizziamo cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale fruizione del sito, ricordando, ad esempio, la preferenza linguistica durante la navigazione.

Puoi in ogni momento autorizzare, limitare o bloccare i cookie attraverso le impostazioni del tuo browser secondo le modalità spiegate al punto 3. Se tuttavia, imposterai il tuo browser in modo da rifiutare tali cookie, alcuni servizi del sito potrebbero non essere visualizzati correttamente.

 

Categoria 2: Cookie Analytics “di terze parti”

Nel nostro sito utilizziamo cookie analytics “persistenti” di terze parti (google analytics) al fine di raccogliere, in modo anonimo, informazioni sull’utilizzo del sito. Tali cookie, funzionalmente assimilabili ai cookie tecnici, sono trattati in forma aggregata a fine di monitorare le aree del sito maggiormente visitate, il numero degli accessi ed, in generale, per ottenere statistiche anonime circa l’utilizzo del sito.

Puoi in ogni momento autorizzare, limitare o bloccare i cookie attraverso le impostazioni del tuo browser secondo le modalità spiegate al punto 3.

Link all’informativa privacy e cookie per i cookie di google analytics:

-       Google (http://www.google.com/policies/privacy/)

2. Espressione del consenso

I cookie verranno utilizzati esclusivamente previo consenso dell’interessato. Per l’espressione del consenso è sufficiente continuare la navigazione del sito mediante, ad esempio, un click su un’altra sezione del medesimo portale.

3. I cookie e le impostazioni del tuo browser:

Qui di seguito, in ottemperanza al provvedimento del Garante della Privacy del 08.05.14, i link alle impostazioni dei singoli browser per poter autorizzare, limitare e disabilitare i cookie:

- Chrome

- Firefox

- Internet Explorer

- Opera

- Safari

Tutti sanno che una cosa é impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa, e la inventa.

(Albert Einstein)

Pubblicata in Gazzetta Ufficiale la Legge sul divieto di Ambush Marketing

Pubblicata in Gazzetta Ufficiale la Legge sul divieto di Ambush Marketing

Con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale n. 121 del 12 maggio 2020 della Legge 8 maggio 2020, n. 31, è stato convertito in legge, con modifiche, il Decreto Legge 11 marzo 2020 n. 16, che disciplina il divieto di attività di c.d. ambush marketing, ovvero quel fenomeno di associazione indebita e non autorizzata di un brand a un evento mediatico. La ratio della nuova disciplina è quello di evitare che operatori economici non autorizzati da regolari contratti di sponsorizzazione pongano in essere condotte tendenti ad associare il proprio marchio ad un evento sportivo o fieristico di rilevanza nazionale o internazionale quali, tra gli altri, i Giochi Olimpici invernali Milano - Cortina 2026.

Si segnala che, in sede di conversione del Decreto Legge, l’originario riferimento alle “attività di pubblicizzazione parassitaria” ivi contenuto è stato sostituito dal più generico concetto di “attività parassitarie”, al fine di ampliare ulteriormente la nuova disciplina, così da ricomprendere tutte le "attività di pubblicizzazione e commercializzazione parassitarie, fraudolente, ingannevoli o fuorvianti”.

In particolare, ai sensi dell’art. 10 del Decreto Legge coordinato con la Legge di conversione, sono individuate le seguenti attività di pubblicizzazione e commercializzazione vietate:

  1. la creazione di un collegamento anche indiretto fra un marchio o altro segno distintivo e un evento sportivo o fieristico di rilevanza nazionale o internazionale, idoneo a indurre in errore il pubblico sull’identità degli sponsor ufficiali;

  2. la falsa rappresentazione o dichiarazione nella propria pubblicità di essere sponsor ufficiale di un evento sportivo o fieristico di rilevanza nazionale o internazionale;

  3. la promozione del proprio marchio o altro segno distintivo tramite qualunque azione, non autorizzata dall’organizzatore, che sia idonea ad attirare l’attenzione del pubblico, posta in essere in occasione di un evento sportivo o fieristico di rilevanza nazionale o internazionale, e idonea a generare nel pubblico l’erronea impressione che l’autore della condotta sia sponsor dell’evento sportivo o fieristico medesimo;

  4. la vendita e la pubblicizzazione di prodotti o di servizi abusivamente contraddistinti, anche soltanto in parte, con il logo di un evento sportivo o fieristico di rilevanza nazionale o internazionale, ovvero con altri segni distintivi idonei a indurre in errore il pubblico circa il logo medesimo e a ingenerare l’erronea percezione di un qualsivoglia collegamento con l’evento ovvero con il suo organizzatore o con i soggetti da questo autorizzati.